Come si calcola un punteggio su 20?

I vari calcoli possono diventare un vero e proprio grattacapo, ad esempio come calcolare il rapporto di indebitamento o come determinare un tasso ipotecario adeguato. quoziente familiare. Lo stesso vale se, dopo aver trascorso ore e ore su un compito, si ottiene un risultato enigmatico, ad esempio 16 su 25. Potreste trovarvi a cercare un modo per convertire quel numero in un "numero". nota familiare.

Che ne dite di un approccio rapido, semplice e matematicamente rigoroso a questo compito? Abbiamo alcuni consigli pratici per voi. Sappiate che la capacità di convertire, aggiustare e armonizzare un punteggio ottenuto con un altro scala di valutazione è un'abilità che tutti gli studenti, gli insegnanti e anche gli adulti potrebbero imparare a padroneggiare.

E non c'è bisogno di essere uno specialista di matematica per capire come funziona. Grazie all'uso appropriato di strumenti di conversione online e ad alcuni esempi concreti, la trasformazione di qualsiasi numero, sia esso 5, 10, 25, 30 o addirittura una percentuale, diventa un esercizio semplificato.

Come si fa a passare da un voto a un altro su 20? Continuate a leggere, perché le conoscenze che acquisirete nelle prossime righe potrebbero rendere i vostri calcoli della media molto più semplici.

Come convertire qualsiasi punteggio su 20

Illustrazione del numero 20
Immagine che illustra il punteggio su 20

Spieghiamo di seguito 4 formule di conversione di base per dare un voto su 20:

Trasformare un voto di 5 in un voto su 20

Il metodo per stabilire un punteggio su 20 inizia con la determinazione della coefficiente di conversionesi ottiene dividendo la cifra più alta per quella più bassa, cioè 20 per 5, ottenendo un coefficiente pari a 4.

Quindi, per convertire una valutazione di 15 su 20 in un voto su 5, è sufficiente dividere 15 per 4, ottenendo così 3,75.

Nella direzione opposta, per trasporre un voto di 3 su 5 in un voto di 20, moltiplicare 3 per 4, ottenendo 12.

Adattare un voto su 10 per ottenere una valutazione su 20

Applicando la stessa logica di cui sopra, il calcolo porta a un coefficiente di divisione pari a 2, ovvero 20/10.

Se si converte una valutazione di 15 su 20 in un voto su 10, si otterrà 7,5 su 10, sapendo che 15/2 = 7,5.

Per trasporre una valutazione di 5 su 10 in un voto su 20, la risposta è 10 su 20 poiché 10 è il risultato di 5 x 2.

Ecco un video che mostra come convertire un punteggio su 20 :

Estendere una valutazione da 20 a un voto su 30 e viceversa.

In questo scenario, l'applicazione di regola della proporzionalità (o prodotto incrociato) è rilevante. L'idea è quella di trovare il valore n che rappresenti il punteggio su 30.

Per fare l'esempio di una valutazione di 10 su 20 da convertire in una valutazione di 30, il metodo è il seguente:

Da 10 → a 20; da n → a 30; calcoliamo n = 10 x 30 / 20, ottenendo così un punteggio di 15. Quindi un punteggio di 10 su 20 equivale a 15 su 30.

Questa stessa formula è reversibile per stabilire un voto su 20.

Per una valutazione di 15 su 30, il calcolo è il seguente:

Da 15 → a 30; Da n → a 20. Il valore si ottiene solo con n = 15 x 20 / 30, ottenendo un punteggio di 10.

Trasformare una valutazione di 20 in un voto su 40 e viceversa.

Per trasformare una valutazione valutata con un punteggio di 20 in una scala di 40 punti, il principio del coefficiente di conversione (40/20 = 2). Quindi, per passare da un voto su 20 a un voto su 40, è sufficiente utilizzare il moltiplicatore per 2.

Ad esempio, un voto di 15 su 20 diventa 30 su 40.

Tuttavia, per convertire un voto su 40 in un voto su 20, sarà necessario dividere il voto per questo stesso coefficiente.

Di conseguenza, un voto di 20 su 40 si tradurrà in un voto di 10 su 20.

Ecco, ora avete a disposizione i punti chiave da mantenere per convertire un punteggio su 20. Applicate queste regole e il gioco è fatto. Basta applicare queste regole e il gioco è fatto.

Perché il sistema a 20 è così diffuso in Francia?

Il sistema di punteggio a 20 punti è ampiamente utilizzato in Francia per la sua semplicità e chiarezza. Consente valutazione spiega di rendimento degli studenti, fornendo al contempo una scala facilmente comprensibile. Inoltre, questo sistema tradizionalmente allinea i punteggi con calcolo della percentualeQuesto semplifica i confronti e i calcoli delle medie. Infine, il suo uso prolungato nelle scuole e nelle università ha creato uno standard familiare per alunni, insegnanti e genitori.

Con la semplice regola del tre si otterrà un punteggio di 20. Se avete altri problemi con i calcoli, fatecelo sapere nei commenti.

Vi piace? Condividetelo!

Questo contenuto è stato scritto da un francese (Vedere l'editor appena sotto). È stato tradotto in diverse lingue utilizzando Deepl e/o l'API di Google Translate per offrire un aiuto al maggior numero possibile di Paesi, e poi corretto. Questa traduzione ci costa diverse migliaia di euro al mese. Se non è 100 % perfetta, lasciateci un commento in modo che possiamo rivederla. Se siete interessati alla revisione e al miglioramento della qualità degli articoli tradotti, non esitate a inviarci un'e-mail utilizzando il modulo di contatto!
Apprezziamo molto il vostro feedback per migliorare i nostri contenuti. Se desiderate suggerire miglioramenti, utilizzate il nostro modulo di contatto o lasciate un commento qui sotto. La vostra opinione contribuisce all'eccellenza del nostro sito Alucare.fr!

Alucare è un media indipendente. Sosteneteci aggiungendoci ai preferiti di Google News:

Invia un commento